Tu sei qui:Home / Eventi / Tornano l'Ardita e Bicinfiera 2019

Tornano l'Ardita e Bicinfiera 2019

La rinomata corsa d'epoca e la fiera del ciclismo - Arezzo e dintorni dal 22 al 24 marzo 2019 (aperte le iscrizioni).
Tornano l'Ardita e Bicinfiera 2019

Ritorna l’Ardita, la ciclostorica dell’Alpe di Poti con partenza ed arrivo il 24 Marzo p.v. dalla splendida cornice di Piazza Grande ad Arezzo con la conferma dei tre splendidi percorsi che, dopo aver mostrato le bellezze del centro storico cittadino, porteranno i ciclisti alla scoperta di territori, pievi e borghi di grande fascino, attraversando Ponte Buriano (reso celebre da Leonardo da Vinci di cui si ricordano nel 2019 i 500 anni dalla morte), l’abitato antico di Castelluccio e Giovi, il centro storico di Subbiano, le colline di Antria e San Fabiano e, per i più allenati, l’ascesa all’Alpe di Poti con il famoso ristoro “il rocchio”. Tre i percorsi previsti, accanto a quello più impegnativo di 80 km “l’Ardita”, il percorso “Classico” da 50 km non meno affascinante ma più abbordabile ed il nuovo percorso “Gourmet” da 30 km aperto a tutti i ciclisti e soprattutto a tutte le tipologie di bici purché di stile vintage. Una occasione imperdibile anche per conoscere e pedalare con i campioni del presente (Bennati e Nocentini) e del passato come Moser, Chioccioli e Poggiali.

L’Ardita non sarà solo una pedalata, vintage ma un vero e proprio spettacolo anche per i non ciclisti che verranno ad ammirare gli Sbandieratori di Arezzo prima della partenza della domenica mattina e che, dopo la partenza, potranno innamorarsi della città all’interno di un percorso di visita guidata (offerto agli accompagnatori dall’Organizzazione). Tanti ricordi che i partecipanti e gli accompagnatori si porteranno dietro al ritorno dalla ciclostorica e se non bastasse, il ricordo di Arezzo sarà impresso nelle bottiglie di vino consegnate all’arrivo della pedalata.

L’Ardita non sarà il solo evento ciclistico organizzato. La ciclostorica colloca all’interno di un ricco programma di eventi quale è Bicinfiera, la collaterale della Fiera Antiquaria di Arezzo, nata per promuovere il ciclismo vintage. Piazza Grande, il palazzo di Fraternita, le Logge Vasariane, il Duomo, le chiese di San Francesco e la Pieve saranno la splendida cornice di un vero e proprio festival del ciclismo che prenderà il via  venerdi 22 marzo 2019 per proseguire poi sabato e domenica con le bancarelle con biciclette vintage, ricambi, abbigliamento ma anche con il meglio del ciclismo presentato dai negozi della città ed i test bike, a seguire il dibattito del sabato pomeriggio con i grandi campioni del passato all’interno di “Senza freni” condotto da Mauro Messeri, la “cena degli arditi” di sabato sera e la mostra/museo delle biciclette del passato. Un programma che potrà essere arricchito con iniziative per tutti (è allo studio la pedalata del sabato mattina alla scoperta del percorso gourmet e iniziative di avvicinamento al ciclismo il sabato pomeriggio), ma che già ora rappresenta un richiamo forte per i tanti appassionati.


Iscrizioni nel sito www.lardita.com

Locandina

Dettagli dell'evento

Quando

dal 22/03/2019 alle 08:00
al 24/03/2019 alle 19:00

Dove

Arezzo e provincia

Persona di riferimento

Recapito telefonico per contatti

348-3435285

Aggiungi l'evento al calendario

MyGuide